ABOUT

 

Fondata nel 1979, editore JARTRAKOR, Roma

La Rivista di Psicologia dell’Arte (RPA) nasce nel 1979 come organo scientifico della Galleria Jartrakor, associazione no-profit fondata nel 1977 nello studio e per volontà di Sergio Lombardo, artista dell’avanguardia internazionale, membro della Scuola di Piazza del Popolo, che, pur continuando l’attività artistica e ad esporre nei più importanti musei, aveva deciso di abbandonare il sistema commerciale dell’arte, per dedicarsi più intensamente alla ricerca teorica e sperimentale pura.

I primi tre soci di Jartrakor, oltre a Sergio Lombardo, erano stati la psichiatra e psicoanalista Anna Homberg, allora studentessa in medicina, e l’artista e medico Cesare Pietroiusti, allora studente in medicina. Ambedue uscirono dal gruppo nel 1985.

In seguito hanno partecipato alla redazione della Rivista: Giovanni Di Stefano, Domenico Nardone, Vladimir Petrov, Carolyn Cristof-Bakargiev, Miriam Mirolla, Paola Ferraris, Filiberto Menna, Simonetta Lux, Giuliano Lombardo, Piero Mottola, Roberto Galeotti, Claudio Greco, Stefano Mastandrea, Luigi Pagliarini, Carlo Santoro e Dionigi Mattia Gagliardi.

La RPA, fondata e diretta da Sergio Lombardo, contiene gli scritti teorici e le sperimentazioni eseguite nell’ambito della Teoria Eventualista insieme a una fitta rete di scritti scientifici provenienti dalle più importanti cattedre universitarie internazionali che si sono occupate di argomenti vicini all’Eventualismo come la psicologia della percezione, la psicologia dell’estetica, la psicoanalisi dell’arte l’estetica empirica, la robotica, l’estetica matematica, i sistemi automatici generativi di forme, i metodi oggettivi e le teorie di valutazione dell’arte, costruendo progressivamente, nell’arco dei 33 anni di vita della Rivista, la Psicologia dell’Arte come disciplina scientifica.

Fra le cattedre internazionali che hanno finora collaborato con la RPA menzioniamo:

M.Shuster, Università di Colonia, Germania
J. Langerholc, Università di Monaco di Baviera, Germania
G. A. Fine, Università del Minnesota, U.S.A.
P. Sprinkart, Università di Monaco di Baviera, Germania
H. Hoge, Università di Oldenburg, Germania
G.C.Cupchik, Università di Toronto, Canada
G.A.Golitsyn, Università di Mosca, Russia
H.Benziman, Università di Gerusalemme, Israele
C.Martindale, Università del Maine, U.S.A.
V.M.Petrov, Russian Institute of Art Studies, Mosca, Russia
V.J.Konecni, Università di California, U.S.A.
C.Greco, Università di Roma Tor Vergata, Italia
S.Lux, Università di Roma “La Sapienza”, Italia
M.Krampen, Hochschule der Künste, Berlino, Germania
E. Raab, Università di Graz, Germania
E. Dissanayake, New School for Social Research, New York, U.S.A.
J. Hoffman, Università di Tel Aviv, Israele
G.V.Ivanchenko, Russian Academy of Sciences, Mosca, Russia
R. Francés, Università di Parigi X, Nanterre, Francia

e molti altri illustri studiosi.

La Rivista ha frequenza annuale ed esce alla fine dell’anno. Il fascicolo ultimo uscito, relativo alle attività svolte nel 2012, contiene gli articoli dei quali si fornisce l’abstract.